Indirizzo Istruzione Professionale : Chimico-Biologico

  INDIRIZZO CHIMICO-BIOLOGICO 

Il Diplomato dell’indirizzo “Chimico - Biolo­gico” dell’ istruzione professionale, collabora, all'esecuzione delle operazioni per il controllo dei processi chimici e biologici dal punto di vista   analitico, tecnologico e indu­striale.

E’ in grado di :

-    - analizzare e controllare i processi chimici, biologici e microbiologici in campo sanitario, alimentare, ambientale e tecnologico-industriale, intervenendo in ogni fase del singolo processo, dal campionamento al referto;

-    - controllare l’intera filiera produttiva alimentare secondo i criteri dell’H.A.C.C.P. Può collaborare nella ricerca scientifica nei settori: chimici, farmaceutici e biotecnologici o può accedere ai laboratori di analisi pubblici e privati, di industrie chimiche, agro-alimentari, farmaceutiche, cosmetiche ecc...

L’indirizzo, essendo inserito nel settore dell’istruzione professionale, prevede sia la possibilità di iscriversi al percorso breve (I.eF.P.) e conseguire, attraverso apposite convezioni sottoscritte dalla scuola con la Regione Puglia, la qualifica triennale Regionale di : OPERATORE DELLE PRODUZIONI CHIMICHE, sia la possibilità di frequentare il percorso quinquennale, Statale (I.P.).

In tal modo risultano armonizzate due esigenze:

- quella del conseguimento di una formazione Professionale, di soli 3 anni, spendibile immediatamente nel mercato del lavoro;

- quella di conseguire una cultura più organica, quinquennale, che permette di conseguire il Diploma di Stato e anche la possibilità di proseguire gli studi nei corsi di I.T.S. o negli studi universitari presso una qualsivoglia FACOLTÀ UNIVERSITARIA.

 

Al termine del percorso di studio quinquennale il Diplomato dell’indirizzo “Chimico - Biolo­gico” deve avere acquisito competenze specifiche per l’inserimento nel mondo del lavoro in aziende e servizi del Settore Chimico Industriale.

Il curriculum di studi prevede inoltre, sia la possibilità di completare la propria formazione con corsi post-diploma, sia di proseguire gli  studi in ambito universitario. In particolare fornisce solide basi per i percorsi di Laurea Magistrale in Medicina; Farmacia; Scienze Biologiche; Scienze Agrarie o in percorsi di laurea breve : Tecnico Biomedico; Scienze e Tecnologie Alimentari; Scienze infermieristiche.

Sbocchi professionali che si aprono al termine del percorso di studi

Il tecnico chimico-biologico potrà impiegarsi nelle seguenti strutture:

  • Industrie agro-alimentari, chimiche delle fermentazioni, biotecnologiche, farmaceutiche e cosmetiche;
  • In Laboratori di analisi finalizzate al controllo degli alimenti;
  • In Laboratori di analisi finalizzati al controllo dell’inquinamento ambientale;
  • In Laboratori di analisi chimiche sanitarie;
  • Nel settore della salvaguardia del benessere ecologico ambientale in Impianti di trattamento delle acque reflue e di riciclaggio dei rifiuti solidi urbani.
  • Concorrere per l’Inserimento nei reparti militari specialistici quali N.A.S. e R.I.S.

 

Quadro orario di riferimento

ATTIVITA’ E INSEGNAMENTI DELL’AREA GENERALE COMUNI A TUTTI I PERCORSI

DISCIPLINE

ORE ANNUE
1° biennio 2° biennio 5 anno
1 2 3 4 5
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia 1 1 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Geografia generale ed economica 1  1 
Diritto ed economia 2 2
Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia) 2 (2*) 2 (2*)
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione Cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
Totale ore 21 20 15 15 15
ATTIVITA’ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI NELL’AREA DI INDIRIZZO
DISCIPLINE Primo biennio Secondo Biennio 5°anno
1 2 3 4 5
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione Grafica 3 3
Scienze Integrate (Fisica) 2
                   di cui in compresenza       (2*)
Scienze Integrate (Chimica) 2
                   di cui in compresenza                      (2*)
Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione 2 (2*) 2 (2*)
Laboratori Tecnologici ed Esercitazioni 5 5
ARTICOLAZIONE “INDUSTRIA” - CURVATURA : CHIMICO BIOLOGICO.
Laboratori Tecnologici ed esercitazioni 5 4 4
Tecnologie applicate ai materiali e ai processi produttivi 6 5 (1*) 4 (2*)
Tecniche di produzione e di organizzazione 6 (6*) 5 (5*) 4 (4*)
Tecniche di gestione, conduzione di macchine e impianti 3 5
Ore Totali 12 12 17 17 17
di cui in compresenza (12*) (12*) (6*)