CORSI SERALI "A.VOLTA" - BITONTO

 CORSI SERALI "A.VOLTA"

 

I corsi serali costituiscono una significativa opportunità per tutti coloro che, con diverse motivazioni, intendono rientrare nel percorso formativo e che desiderino conseguire un titolo di studio adeguato alle loro aspettative professionali.

 

I Corsi serali attivi presso la sede Centrale del Volta di Bitonto sono ben due, ambedue hanno il primo biennio in comune, mentre il secondo biennio e l’ultimo anno si articolano nei seguenti 2 indirizzi di specializzazione :

-        

     Il primo, “Meccanica e Meccatronica” che si sviluppa quale articolazione all’interno dell’indirizzo Tecnologico: “Meccanica, Meccatronica  ed Energia”. Tale percorso è attivo già da oltre tre decenni ed  è aperto a tutti, giovani e adulti.

-        

     Il secondo, “Elettrotecnica” che si sviluppa quale articolazione all’interno dell’indirizzo Tecnologico: “Elettronica ed Elettrotecnica”.

 

Il principale obiettivo dei corsi serali è quello di consentire una riconversione professionale, ampliando le possibilità di migliorare la posizione lavorativa degli utenti, oltre quello di favorire l’opportunità di una crescita culturale e personale che si concretizza attraverso l’acquisizione di nuove conoscenze, abilità, saperi.

Essi prevedono opportunità formative pensate in particolare per: 

  • studenti che hanno interrotto il proprio percorso scolastico;
  • persone già inserite nel mondo del lavoro che necessitano di aggiornamento o vogliono riqualificarsi a partire dalle competenze già acquisite;

Ambedue i corsi serali attivati, consentono di intraprendere percorsi flessibili in grado di valorizzare le esperienze professionali e le conoscenze culturali già acquisite, senza incontrare gli ostacoli propri dei corsi tradizionali, attuate anche facendo ricorso a metodologie didattiche più opportune, come la personalizzazione del percorso formativo e il riconoscimento dei crediti formativi, di grande innovazione e in linea con  le direttive dell’Unione Europea. Per la frequenza, a ciascuno degli studenti iscritti, viene proposto un percorso formativo impostato sulla modularità, sulla flessibilità e sul riconoscimento delle competenze già acquisite: 

  • garantendo il riconoscimento delle classi già frequentate in istituti statali o legalmente riconosciuti;
  • riconoscendo crediti formali e non formali relativi a studi compiuti, ad esperienze maturate in ambito lavorativo o a studi personali coerenti con l'indirizzo di studio;
  • avviando corsi di riallineamento con possibilità di abbreviazione del percorso formativo e riduzione del numero di anni da frequentare;

L'organizzazione didattica prevede un numero di ore settimanale di lezioni e di materie inferiore rispetto allo stesso corso diurno. L'orario, infatti prevede la settimana corta di lezioni, con il Sabato libero, di riposo o di approfondimento, per la rielaborazione autonoma e personale delle conoscenze apprese, per lo studio o l'eventuale attività di recupero.

 

Gli obiettivi di tutti due i percorsi di studio sono tre:

  1. e riprendere un percorso di studio interrotto precocemente e permettere il conseguimento di un Diploma di Scuola Superiore; 
  2. qualificare giovani e adulti privi di professionalità per renderli più competitivi e preparati per un mercato del lavoro sempre più esigente;
  3. consentire agli adulti già inseriti in ambito lavorativo di migliorare la loro posizione professionale ed economica

 

Quadro orario di riferimento dell’articolazione

“MECCANICA e MECCATRONICA”

ATTIVITA’ E ISEGNAMENTI DELL’AREA GENERALE COMUNE

DISCIPLINE

ORE ANNUE
1° biennio 2° biennio 5 anno
1 2 3 4 5
Lingua e letteratura italiana 3 3 3 3 3
Lingua inglese 2 2 2 2 2
Storia   2 2 2 2
Matematica e Complementi 3 3 3 3 3
Diritto ed economia 2
Scienze integrate (Scienze della Terra) 3
Totale ore 11 12 10 10 10
ATTIVITA’ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI NELL’AREA DI INDIRIZZO
DISCIPLINE Primo biennio Secondo Biennio 5°anno
1 2 3 4 5
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione grafica 3 (1*) 3 (1*)
Scienze Integrate (Fisica) 3 (1*) 3 (1*)
Scienze Integrate (Chimica) 2 (1*) 3 (1*)
Tecnologie Informatiche 3 (2*)  
Scienze e tecnologie applicate   2
ARTICOLAZIONE  “MECCANICA E MECCATRONICA
Meccanica, Macchine ed Energia 3 3 3
Sistemi e Automazione 3 (2*) 3 (2*) 2 (2*)
Tecnologie Meccaniche di processo e prodotto 3 (2*) 4 (2*) 4 (3*)
Disegno, Progettazione e Organizzazione Industriale 3 (2*) 3 (2*) 3 (2*)
Ore Totali 11 11 12 13 12
di cui in compresenza 8* 12* 7*

      L'ora di Religione o di Attività alternative non viene computata nel calcolo delle ore settimanali

 

                                    Quadro orario di riferimento dell’articolazione              

                                                   “ELETTROTECNICA”

ATTIVITA’ E ISEGNAMENTI DELL’AREA GENERALE COMUNE

DISCIPLINE

ORE ANNUE
1° biennio 2° biennio 5 anno
1 2 3 4 5
Lingua e letteratura italiana 3 3 3 3 3
Lingua inglese 2 2 2 2 2
Storia   2 2 2 2
Matematica e Complementi 3 3 3 3 3
Diritto ed economia 2
Scienze integrate (Scienze della Terra) 3
Totale ore 11 12 10 10 10
ATTIVITA’ E INSEGNAMENTI OBBLIGATORI NELL’AREA DI INDIRIZZO
DISCIPLINE Primo biennio Secondo Biennio 5°anno
1 2 3 4 5
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione grafica 3 (1*) 3 (1*)
Scienze Integrate (Fisica) 3 (1*) 3 (1*)
Scienze Integrate (Chimica) 2 (1*) 3 (1*)
Tecnologie Informatiche 3 (2*)  
Scienze e tecnologie applicate   2
ARTICOLAZIONE  “MECCANICA E MECCATRONICA
Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici  4 (2*) 4 (2*) 4 (3*)
Elettrotecnica ed Elettronica 4(2*) 5(2*) 5 (2*)
Sistemi automatici 4(2*) 4(2*) 3 (2*)
Ore Totali 11 11 12 13 12
di cui in compresenza 8* 12* 7*

      L'ora di Religione o di Attività alternative non viene computata nel calcolo delle ore settimanali