I nostri alunni promuovono con il CNDDU i diritti umani e onorano la figura dello scrittore cileno, scomparso Luis Sepulveda.

CNDDU

Ecco come alcuni dei nostri alunni, coordinati dalle proprie docenti: prof.sse Visaggio Isabella e Moretti Raffaella, hanno voluto contribuire ad onorare il ricordo dell'insigne scrittore cileno, premio nobel, Luis Sepulveda, autore del famosissimo libro per bambini “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, morto il 16 Aprile u.s. a causa del coronavirus Covid 19. Sepulveda è stato, nella sua vita, scrittore, giornalista, sceneggiatore, poeta, regista e attivista instancabile, che con la sua penna sagace ha sempre sostenuto i Diritti Umani, insegnando a chi non aveva voce ad accettare le miserie umane promuovendo i valori più autentici dell’esistenza.

Il CNDDU (Coordinamento Nazionale Docenti Diritti Umani) quindi sia per ricordare la figura dello scrittore cileno scomparso che per favorire le attività culturali particolarmente arricchenti da promuovere in questo momento storico che stiamo vivendo ha proposto alle scuole e ai suoi alunni di cimentarsi nella produzione di elaborati letterali, racconti, riflessioni, poesie, canzoni, produzioni grafiche e digitali di ogni tipo per ricordare la figura di Sepulveda. Invito subito raccolto dai nostri alunni, sia più grandi delle classi terza sez. A e quarta sez. B meccanici che quinta sez. A e B informatica, sia dai più piccoli della classe prima sez. GIA, i quali hanno risposto con la produzione di un e-book ricco di emozioni.

Queste le parole di ringraziamento spese e inviate al nostro Dirigente scolastico Dott.ssa Giovanna Palmulli dal Presidente prof.ssa Rosa Manco, del Coordinamento Nazionale Docenti della Disciplina Diritti Umani: “è con grandissima gioia che diciamo grazie per lo straordinario lavoro che ha visto protagonisti i vostri altrettanto straordinari alunni” “per la passione autentica di bravi e motivati docenti che entusiasmano i loro ragazzi e li coinvolgono nelle iniziative che promuoviamo. Noi diamo il meglio di noi, quando sentiamo l'affetto e la comunanza di opinioni e di ideali di tanti altri colleghi italiani che ogni giorno lottano per un mondo più giusto. Per questo oggi, con animo commosso, vi diciamo grazie e vi diamo un abbraccio ideale". Nel nostro piccolo e attraverso i Diritti Umani il mondo della scuola sta unendo l'Italia! E oggi Bari è tutta l'Italia!.

Visualizza qui l'e.book realizzato dai nostri alunni: https://drive.google.com/file/d/1tRcj04ke9hTiuuF2Zme_6oeJeIpWe8mr/